ANDROLOGIA

 
 balanite
 epispadia
 eiaculazione precoce
 fimosi
 idrocele
 ipospadia
 impotenza sessuale
 infertilità
 orchite
 prostatite
 varicocele

HOME


 
L'andrologia è la specializzazione della medicina per ciò che concerne la salute maschile, in particolare alle disfunzioni dell'apparato riproduttore e urogenitale.
Potremmo definirla la specializzazione speculare alla ginecologia, l'attività medica che si occupa invece delle disfunzioni tipiche del sesso femminile.
Fra le tecniche mediche e chirurgiche caratterizzanti l'andrologia, rinveniamo la vasectomia cioè la resezione, dopo legatura, dei dotti deferenti del maschio.
I dotti deferenti sono dei tubicini dove si accumula lo sperma "testicolare" che è costituito da spermatozoi e da una modesta concentrazione di liquido ricco di proteine la cui funzione è assicurare la sopravvivenza dei spermatozoi.
La vasectomia è un intervento di piccola entità, sicuro e poco invasivo ma non consente ripensamenti.
Gli interventi di rianastomosi, ricongiungimento dei deferenti, sono possibili grazie alla microchirurgia ma solo nel 30% dei casi si è ottenuto un figlio.
L'intervento di vasectomia non inibisce a nessun livello le possibilità erettive del pene o il raggiungimento dell'orgasmo nell'uomo.

 
 
ANDROLOGIA MEDICA . IT
partner con ippocrate.it